Decifrato l’hash per gestire i nuovi iPod

Dopo solo 12 ore a darne la notizia è il capo progettista di gnome ovvero Miguel de Icaza . Armati dei loro disassemblatori,i ragazzi del canale #gtkpod hanno decifrato l’hash usando una versione di iTunes per Windows.

Personalmente ritengo che questi tipi di protezioni servano a ben poco e che soprattutto allontanino chi prima poteva avere un buona stima di questa azienda dalla stessa.Perchè Apple vuole tagliarci fuori?si ok la Mela è sempre stata una comunita’ chiusa e un po snob,ma questo non vuol dire che negli ultimi tempi anche le idee di un certo Steve Jobs si siano dovute arrendere ad una “Globalizazzione” anche in campo tecnologico;ovvero cambiare architettura hardware ad uno dei sistemi hardware-software piu chiusi del mondo.Che senso ha volersi standardizzare all’architettura intel e poi fare programmi solo per utenti Mac o Windows?E Linux?Perchè non cè il pinguino che è fratellastro dalla notte dei tempi del Mac?Se non fossi a conoscenza dell’enorme voragine che separa Microsoft da Apple avrei gia brutti pensieri per la testa.Ma non li ho!Almeno per ora…

Pubblica un Commento

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: